BE UNIQUE. BE PRAMA

Utilizzo di impianto Prama corto - 6 mm di lunghezza - singolo in mandibola, controllo a 2 anni

Perelli M.

Perelli M.

Libero Professionista-SICOR-Torino

L'utilizzo di impianti corti in mandibola permette di risolvere agevolmente casi clinici in cui sono presenti strutture anatomiche (forame mentoniero, nervo alveolare inferiore, sottosquadri linguali) prossimi alla zona di intervento.

Venne posizionato un impianto corto PRAMA (3.8 x 6 mm) in un sito edentulo di un molare mandibolare, posizionando l'emergenza del collare trattato a livello della cresta ossea, lasciando una guarigione transmucosa.

Dopo 3 mesi di guarigione la fixture venne caricata con una corona provvisoria ad avvitamento diretto.
Alla consegna della corona metallo-ceramica definitiva si può apprezzare il guadagno di tessuto cheratinizzato vestibolare (in particolar modo in spessore) ed in rx la stabilità dell'osso marginale al controllo dei 2 anni.